Ricerca e sviluppo. La Cina in grado di superare gli USA?

E-commerceMarketing

E’ un dato di fatto che le divisioni di Ricerca e Sviluppo delle maggiori aziende ICT siano quasi tutte concentrate nel distretto cinese. Gli USA perdono terreno nel settore

BEIJING (CHINA). In Cina non si produce solamente ogni genere di prodotti per tutto il resto del mondo; la Nazione della Grande Muraglia racchiude anche un elevatissimo potenziale fatto di intere divisioni aziendali dedite al settore della Ricerca e Sviluppo. Il risultato, scontato, e’ che i maggiori player del mercato ICT che hanno fondato quei centri non possono farne piu’ a meno. La Microsoft, per esempio, con il suo MSR (Microsoft Research) Asia, annovera nelle sue fila ben 200 ricercator i. Wei-Ying Ma, leader di MSR Asia, dichiara che il suo team sta lavorando allo studio della tecnologia del ‘ data mining ‘. Obiettivo primario del team e’ potenziare le capacita’ dei motori di ricerca, che rappresentano certamente una componente fondamentale del Web browsing odierno. Non lontano dal distretto della Microsoft si trovano il China Research Laboratory della IBM e il Linux Technology Center. In avveniristici palazzi, segno della proverbiale eccentricita’ dei geni del mondo ICT, risiedono importanti team di ricercatori che lavorano allo sviluppo delle future tecnologie che (presto o tardi) potranno entrare a far parte della nostra vita quotidiana. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore