Ricoh vuole integrare Lanier

Aziende

Ricoh Family Group ha annunciato l’intenzione di integrare in tutta Europa le attività economiche di Lanier.

Un piano di integrazione che vede coinvolte tutte le società Lanier presenti in Austria, Belgio, Italia, Germania, Olanda, Spagna, Inghilterra, oltre che la Lanier Svizzera che diventerà a tutti gli effetti la filiale Ricoh Europe. Questi i progetti annunciati da Ricoh Family Group, tra i maggiori protagonisti del mercato delle fotocopiatrici da ufficio, dove per otto anni di seguito ha conquistato la prima posizione. Il piano prevede l’integrazione delle società Lanier italiana e spagnola nelle realtà Ricoh presenti nei due paesi. Mentre, per quanto riguarda gli altri paesi, le filiali Lanier verranno fuse con le società Nrg esistenti. L’integrazione dovrà essere completata entro il 31 marzo del 2006, in base a programmi decisi paese per paese, in linea con le normative locali. L’obiettivo di Ricoh è rafforzare la propria presenza in Europa e offrire ai clienti un servizio sempre migliore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore