Rim ancora leader tra i Pda

AziendeMercati e Finanza

Gartner rileva un mercato in buona salute, con il Blackberry di Rim che
domina incontrastato anche nel primo trimestre 2006.

Nel primo scorcio del 2006, il comparto dei Pda è cresciuto del 6% a livello mondiale, trainato dagli incrementi record di Rim, che con il suo BlackBerry porta a casa un +30% rispetto al medesimo periodo 2005. Secondo l’analisi di Gartner, le vendite, attestatesi a 3.65 milioni di pezzi, sono state leggermente superiori rispetto alle previsioni che stimavano un numero di circa 3.4 milioni. Rim conquista il 25% di quote di mercato, a scapito della concorrenza. Seguono, al secondo e al terzo posto, Palm e Hp, che calano rispettivamente del 25% e del 29%. La forte flessione di Palm è dovuta alla focalizzazione dell’azienda verso Treo, che non viene considerato da Gartner, in quanto inserito nel rapporto degli smartphone. Secondo gli analisti stati venduti 581mila Treo, di cui il 20% costituito dal dispositivo Treo 700w. Hp invece paga il forte calo dell’iPaq. Alle spalle di queste tre aziende, spunta l’outsider Mio Technology, che supera Dell e conquista il 5.9% di share con una crescita dell’81% rispetto al 2005, grazie alle ottime performance registrate in Europa e nei paesi asiatici. Windows Mobile continua a essere il sistema operativo più usato. Nel periodo ha superato per la prima volta il 50% del mercato, portandosi al 52.6%. Segue a grande distanza Rim Os con circa il 25% di share e Palm Os con il 13.4%. Ancor più distanti figurano Symbian e Linux rispettivamente con il 3.6% e 1.2%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore