Rim promette il 4G su Blackberry Playbook e App World in 100 paesi

Dispositivi mobiliLaptopMarketingMobilityWorkspace

Quattro modelli di Blackberry Playbook: uno con il solo wi-fi, uno wi-fi e WiMax, una wi-fi e LTE e per finire una wi-fi e HSPA+. App World in 100 diversi paesi

Rim ha confermato che il suo attesissimo tablet Blackberry Playbook supporterà il 4G (LTE e HSPA+). Lte arriverà in Europa tra fine 2011 e 2012, mentre HSPA+ è attesa in tempi più brevi. Lo ha detto a Mwc il Ceo di Rim, Mike Lazaridis. I tablet Blackberry Playbook arriveranno entro la fine dell’anno, dedicati a un’utenza enterprise. I Blackberry PlayBook saranno in vendita in quattro modelli: uno con il solo wi-fi, uno wi-fi e WiMax, una wi-fi e LTE e per finire una wi-fi e HSPA+. Rim ha detto che l’App World sarà disponibile in 100 diversi paesi.

Rim sta mettendo a punto il suo tablet: Blackberry Playbook con sistema operativo Qnx. Secondo indiscrezioni il software permettere al tablet di Rim di far girare le applicazioni di Google Android, attualmente in download da Android Market solo per i dispositivi Android. Google ha da poco lanciato il sito web di Android Market. Lo riporta Bloomberg.

Il prossimo Rim PlayBook sfiderà iPad sulle reti 4G. Il tablet di Rim sarà in commercio in estate negli Usa per la rete 4G di Sprint. Il 4G assicura download dieci volte più veloci rispetto al 3G. Rim PlayBook sarà equipaggiato con un chip dual core a 1 GHz, sarà dotato di 1 Gb di Ram e sfrutterà il sistema operativo Tablet Os, che dovrebbe essere frutto dell’acquisizione di Qnx; supporterà il multi processing simmetrico. La connettività  sarà Wi-Fi, supporterà Adobe Flash Player 10.1, Mobile Air e HTML 5. Lo schermo da 7 pollici sarà un multi touch capacitivo. Sono confermate la doppia videocamera, memoria interna fino a 64 Gb. Il tutto racchiuso in 400 grammi di peso e dimensioni ultraportabili da 130×194×10mm. In precedenza Rim aveva promesso che PlayBook sarà tre volte più veloce di iPad e che costerà sotto i 500 dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore