Rinviato il Cda di Tecnodiffusione

Aziende

La ristrutturazione in corso e la definizione di una nuova strategia spostano il Cda del Gruppo, previsto ora il prossimo 24 marzo.

E stato rinviato dal 28 febbraio al 24 marzo il consiglio di amministrazione di Tecnodiffusione, che ha preso la decisione a causa della ristrutturazione in atto e alla definizione dei nuovi orientamenti, che potrebbero determinare cambiamenti. Sergio Utili, direttore generale del gruppo ha dichiarato che la situazione in corso …Impone unattenta valutazione delle poste di bilancio, in particolare partecipazioni e investimenti legati al retail, che dovrà tenere conto della nuova struttura del gruppo e delle aree di business, su cui ci concentreremo in futuro. Stiamo concludendo il processo di riposizionamento del debito e vogliamo avviare la nuova fase di sviluppo con una situazione patrimoniale più adeguata. Il fatturato consolidato del 2002 è stato di 292 milioni di euro, con un margine operativo lordo dellultimo trimestre di 235mila euro, in linea con gli obiettivi posti lo scorso novembre. Lesposizione finanziaria è diminuita da 165 a 139 milioni di euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore