Risolto problema phishing per PayPal

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

La falla consentiva di rubare dati sensibili dai membri del servizio di
pagamento

PayPal ha tappato un buco a rischio phishing, che avrebbe permesso di rubare dati sensibili dai membri del servizio di pagamento. Con un exploiting, un attacco pshing sarebbe stato i grado di redirigere gli utenti da una pagina Web di PayPal a un sito trappola localizzato in Corea del sud. PayPal ha risolto il problema.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore