Ristrutturazione in Siemens

Aziende

Tagli ai posti di lavoro nel comparto IT dell’azienda coinvolgeranno 945 dipendenti

Siemens ha in programma una riduzione occupazionale nel comparto IT. L’azienda prevede tagli ai posti di lavoro per 945 dipendenti. L’unità di information technology, SBS con 15.000 dipendenti, si trova in forte crisi: 275 tagli sono stati già concordati lo scorso anno, mentre 670 sono da imputare alla sovracapacità produttiva del comparto. L’unità di Siemens genera un utile operativo di soli 40 milioni di euro rispetto a vendite per 4,7 miliardi dello scorso anno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore