Ritorna Italia.it

Marketing

Lo sfortunato portale del turismo verrà rilanciato dal sottosegretario al Turismo Michela Vittoria Brambilla. Il progetto farà capo al Ministro Renato Brunetta

Il sito del turismo italiano, mai partito col piede giusto, diventato un tormentone nella blogosfera italiana a causa delle mille gaffes commesse, dei soldi investiti per farlo e del clamoroso fallimento tornerà. Lo sfortunato portale Italia.it verrà rilanciato in forma di marketplace dal sottosegretario Michela Vittoria Brambilla.

Lo ha annunciato lo stesso sottogretario al Turismo, a Smau.

Ha affermato Brambilla: “Nel giro di una settimana presenteremo in una conferenza stampa il nuovo progetto su cui stiamo lavorando e illustreremo tempistica, contenuti e altri dettagli. Oggi il sito fa capo al ministero di Brunetta, che ha espresso la volontà di affidarne la gestione al mio dipartimento“.

Il nuovo portale, sottolinea il sottosegretario, “Passerà da una logica di sola promozione a una di promo-commercializzazione. Non servirà quindi solo a far conoscere l’immagine dell’Italia ma dovrà anche essere possibile prenotare biglietti, hotel, teatri e quant’altro“. L’iniziativa, dice ancora la Brambilla, “sarà un modo per cambiare registro nel settore“.

Il sottosegretario ha evitato di parlare dei soldi, tallone d’Achille la precedente gestione.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore