Il roaming è dimezzato: le offerte dei quattro operatori

MarketingNetworkProvider e servizi Internet
Dimezzato il roaming UE dal primo luglio
0 0 Non ci sono commenti

L’Unione europea (UE) ha dimezzato il roaming in Europa dal primo luglio. Le proposte dei quattro operatori italiani, per viaggiare all’estero in tranquillità

Dal primo luglio i costi del roaming UE sono stati dimezzati. La nuova sforbiciata del 55% taglia i prezzi del traffico dati, di quello vocale e degli SMS. IVA esclusa, si pagano 20 centesimi per ogni Megabyte scaricato rispetto ai 45 centesimi precedenti. Telefonare all’estero ha ridotto il prezzo del 21%: passa dagli attuali 24 centesimi a 19 centesimi al minuto, mentre ricevere telefonate costa 5 centesimi, rispetto ai 7 precedenti. Il costo degli SMS, dal primo luglio, è di 6 centesimi di euro. Ecco le offerte degli operatori mobili italiani.

Smart Passport per l’Europa di Vodafone, attiva 46 paesi, estesa fino al 30 settembre anche a Usa e Canada, prevede: 3 euro al giorno con cinquanta minuti di chiamate, 50 sms e 500 MB di traffico Internet giornalieri. Chi è abbonato a Vodafone Relax può usufruire, allo stesso prezzo, di chiamate e messaggi senza limiti. Inoltre in Spagna, Portogallo, Germania, Grecia, Olanda, Romania e Regno Unito, chi in Italia si ha un piano tariffario abilitato, può usare la rete Vodafone 4G.

3 Italia propone l’abbonamento Top Unlimited Plus (minuti e sms illimitati, 7 GB in Lte, 100 MB in Gprs) con cui le chiamate internazionali e in roaming internazionale nei paesi UE, Usa, Canada, Cina, Hong Kong e Svizzera sono comprese nel canone mensile di 25 euro. Sono addebitati solo 30 centesimi alla risposta. Il gestore ha presentato l’opzione gratuita, che si attiva automaticamente, All’Estero come a Casa, per sfruttare la tariffa nazionale nei paesi in cui il Gruppo 3 è presente.

Dimezzato il roaming UE dal primo luglio
Dimezzato il roaming UE dal primo luglio

Tim offre Tim in Viaggio Pass: a 10 euro alla settimana, al via dalla prima chiamata, sms o connessione dall’estero, si tratta di 250 minuti di chiamate, 250 sms e 500 MB settimanali validi per 42 paesi tra Europa e Stati Uniti. Con TIM in Viaggio Full propone una tariffa agevolata per chiamate fatte e ricevute (16 centesimi minuto) e sms (16 centesimi ognuno) e un bundle a 3 euro al giorno con 25 MB di Internet giornalieri (solo se si naviga).

Wind include l’opzione All Inclusive Travel per ricaricabile (UE, Svizzera e USA) che, al costo di 2,5 euro al giorno, offre 30 minuti chiamate, 30 sms e 50 MB di traffico Internet giornalieri.

Conoscete la storia dell’Europa nella tecnologia? Misuratevi con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore