Roaming, Vodafone taglia i prezzi

Network

Entro aprile il gruppo diminuirà i costi del 40%

Poco più di un mese fa l’Unione europea aveva espresso la necessità di armonizzare le tariffe in roaming dai cellulari in tutta Europa, portando a un abbassamento delle tariffe in ambito Ue. Vodafone anticipa i tempi e la Ue, presentando la sua politica di taglio ai prezzi del roaming. Entro aprile il gruppo ridurrà i costi del 40%. Rispetto all’estate scorsa, il prezzo del servizio di roaming in Europa scenderà da più di 90 centesimi a sotto i 55 centesimi di euro al minuto. Inoltre, grazie a accordi di reciprocità all’ingrosso, Vodafone siglerà intese con ogni operatore europeo per permettere di telefonare (solo voce) all’interno dell’Unione europea, al prezzo massimo di 45 centesimi al minuto. Tutto ciò dal prossimo ottobre.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore