Roxio Easy Media Creator Suite 9

Management

L’evoluzione della specie: da software di masterizzazione a suite
multifunzionale per gestire audio, video e backup di dati

Easy Media Creator è apparso sulla scena, una quindicina di anni fa, come tool di servizio per la allora nascente tecnologia di scrittura personale su Cd-Rom. Dai prodromi di quella prima edizione è scaturita una serie di successori che approdano, oggi, alla versione 9. Quest’ultima suite riunisce in sé un’incredibile raccolta di programmi e di utility, sempre dedicati al trasferimento dei dati, ma capaci di coprire una messe di esigenze a tutto tondo, dalla masterizzazione al ripping alla cattura di brani musicali e documenti fotografici. Il tutto senza rinnegare le sue origini, che restano quelle della masterizzazione pura e semplice, destinata al backup dei dati, alla creazione di completi file immagine, al restore di interi ambienti. L’ambiente principale, quello della masterizzazione e copia, lavora indifferentemente su qualunque tipo di dato, documenti di testo e di calcolo, audio, foto, video, e consente di trasferire copie di video musicali e foto su periferiche portatili, come iPod, Psp e telefoni cellulari. Interessante la possibilità di masterizzare un disco e creare, contemporaneamente, un file immagine dello stesso. Copia inoltre film completi, comprimendoli, senza penalizzarne in maniera palese la qualità, su Dvd da 4,7 Gbyte standard o su Dvd doppio strato, mantenendo intatta la qualità originale. Qualunque operazione di riproduzione può essere protetta mediante crittografia a 128 bit. L’ambiente di gestione di musica e video si è arricchito, rispetto alla release 8, di numerose caratteristiche. Il sistema può trasferire in maniera trasparente qualsiasi brano musicale a qualsiasi periferica, incorpora un ambiente per la cattura immediata di musica e programmi radiofonici da Internet, masterizza fino a 50 ore di musica su un Dvd, crea suonerie personalizzate per il telefono cellulare. Un sottoambiente di personalizzazione permette di creare etichette, effetti speciali, transizioni, conversioni di brani musicali da vecchi supporti (Lp, nastri) in formato Mp3. Inoltre un ambiente di postproduzione combina tracce audio con filmati, con possibilità di sincronizzazione e di mixing. Per quel che riguarda l’ambiente video,il programma registra e masterizza sequenze televisive, eventualmente modificandone la struttura per presentazioni su schermi 16:9. Attraverso un wizard è possibile trasformare filmati in formato DivX e, tramite un rapido e semplice ambiente di gestione della rete, accedere ai file di tutti i Pc presenti sul network, riproducendoli dove si desidera su qualunque dispositivo compatibile con lo standard UPnP. Per la creazione di Dvd, l’utente finale può applicare, sul filmato di base, una serie di funzioni personali, come la creazione di menu interattivi, inserimento di sottotitoli, creazione di titoli di testa e di coda, gradevoli effetti di transizione da menu a menu e da titolo a menu. Infine, funzione primaria del programma, Easy Media Creator Suite 9 permette di creare copie complete di interi sistemi, consentendone il ripristino immediato senza la reinstallazione del sistema operativo. La funzione si estende a forme di backup parziali, e comprende anche la possibilità di trasferire l’intera immagine di una macchina a un server di rete. Inoltre, sempre attraverso un wizard, l’ambiente può essere istruito per creare automaticamente etichette personalizzate, comprendenti tutto il contenuto del supporto stesso. Sempre in questo ambiente, dove sicuramente la sicurezza svolge e rappresenta un’esigenza fondamentale, il programma esegue, dopo il backup, un controllo completo della qualità del trasferimento, evidenziando, se necessario, le migliori tecniche per risolvere il problema. Votazione: 88

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore