Roxio vende GoBack

Aziende

La linea di prodotti GoBack per il system recovery è stata venduta a Symantec.

Roxio ha venduto la propria linea di prodotti per il system recovery GoBack a Symantec. L’operazione, del valore di 13 milioni di dollari, avverrà per cassa e avrà riflessi dal punto di vista finanziario a partire dal primo trimestre fiscale in chiusura il prossimo 30 giugno. Symantec ha già pronta una versione speciale di GoBack, Goback Personal Edition, che fa parte del suo pacchetto Norton SystemWorks 2003. La collaborazione con Roxio è di lunga data. Già nell’agosto 2001, le due aziende avevano stipulato un accordo che prevedeva l’inserimento dei prodotti GoBack in Norton. Ora Roxio concentra maggiormente l’attenzione su altri settori, in particolare quello dei digital media. Dopo l’acquisizione di Napster, avvenuta lo scorso novembre, Roxio ha molti progetti che riguardano il rilancio della musica online. La vendita di GoBack quindi consente a Roxio di avere ulteriori opportunità e di poter usufruire di nuovi capitali da investire nella nuova strategia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore