Safari per Windows, segnalati seri problemi di sicurezza

CyberwarManagementSicurezza

Un ricercatore argentino ha lanciato l’allarme dopo aver scoperto due serie falle nella sicurezza di Safari per Windows

Le falle riguardano l’edizione 3.1 di Apple Safari , che è appena stata rilasciata anche per i sistemi operativi Microsoft, e potenzialmente sono in grado di lasciare aperto un canale sfruttabile per un attacco remoto al computer di chi ha installato il programma.

La più pericolosa delle due falle permette di progettare un sito Web strutturato con intenti illegali e capace di falsificare l’indirizzo visualizzato per puntare il browser su una pagina diversa da quella che l’utente crede di aver raggiunto.

Gli utenti potrebbero così trovarsi inconsapevolmente collegati a un URL che scarica sul computer codice maligno.

La seconda vulnerabilità consente di scaricare file con nomi lunghissimi, che potrebbero provocare una condizione di buffer overflow con conseguente corruzione della memoria e esecuzione arbitraria di codice.

Secunia ha classificato quste vulnerabilità come “highly critical“, ovvero un passo meno del massimo nella sua scala di rischio.

Altre informazioni le trovate su Web User .

Fonte: The Inquirer.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore