Safenet compra Aladdin. La fusione prevista entro febbraio

AziendeSicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Due società della sicurezza It per un fatturato totale di 500 milioni di dollari. In Italia Aladdin aveva acquisito Eutronsec

Il fondo di private equity Vector che controlla Safenet ha firmato un accordo del valore di 160 milioni di dollari per l’acquisto dell’israeliana Aladdin Knowledge Systems con l’obbiettivo di arrivare a una fusione delle due società. In questo modo Aladdin, che è presente in Italia anche con l’acquisizione di Eutronsec, integrerà le sue soluzioni protezione della proprietà intellettuale e di autenticazione, con quelle di sicurezza delle informazioni di Safenet.

Safenet ha una lunga storia di acquisizioni alle spalle tra le quali si ricorda in particolare quella di Rainbow Technologies nel 2004 .

In questo momento Safenet dà lavoro a 1100 persone con un fatturato annuale di 300 milioni di dollari .

Secondo le stime degli analisti di mercato Safenet si troverà al terzo posto nell’ambito dei fornitori “puri” di sicurezza con un fatturato di circa 500 milioni di dollari .

Sull’affare è attesa l’approvazione da parte degli azionisti di Aladdin entro la fine di febbraio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore