Salgono gli utili di HP

Workspace

Le vendite di Pc e stampanti trainano una buona trimestrale di Hewlett-Packard

Hewlett-Packard ha archiviato il primo trimestre registrando utili netti per 1,2 miliardi di dollari, pari a 42 centesimi per azione (rispetto ai 32 centesimi per azione o 0,9 miliardi di dollari dello stesso trimestre 2005), e un fatturato di 22.7 miliardi di dollari (contro i 21.5 miliardi dollari di un anno fa). Gli utili di HP crescono trainati dalle vendite di Pc e stampanti. La divisione Personal Systems Group ha infatti messo a segno una crescita dell’8%, a quota 7.4 miliardi di dollari (con aumento del 16% delle unità vendute: i desktop in rilazo dell’1%, i notebook del 26%). L’Enterprise Storage e Servers business è cresciuta del 5% a 4.2 miliardi di dollari. La buona trimestrale di HP è infine frutto della pesante ristrutturazione dello scorso luglio, con tagli per 14.500 posti di lavoro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore