Samsung a tutto tondo

MobilityNetworkWlan

Dal WiBro al 3G fino alla Tv mobile, le novità dell’azienda sud coreana al 3Gsm di Barcellona sono a 360 gradi

Al 3GSM Congress di Barcellona Samsung Electronics ha presentato ?in anteprima al mercato europeo – una vasta gamma di telefoni cellulari e di nuove tecnologi e: le soluzioni wireless per l’industria, dalla tecnologia Mobile WiMAX (in Corea WiBro, Wireless Broadband) a quella HSDPA (High Speed Downlink Packet Access) con una velocità fino a 3.6 Mbps, dagli ultimi dispositivi per la mobile TV alla nuova gamma di telefoni cellulari ultra slim e 3G. Al 3GSM Congress Il servizio WiBro è approdato su uno dei primi modelli di telefono cellulare WiBro, il modelli Samsung M8000, uno smartphone dotato di tastiera Qwerty. Il servizio WiBro verrà commercializzato nel mercato coreano entro la prima metà dell’anno in corso. I vantaggi offerti dalla tecnologia WiMAX includono una vastissima gamma di servizi per la mobilità erogati da una rete unica, basata sul protocollo IP: applicazioni per la casa, il business e il trasporto che contemplano il VOIP (Voice over Internet Protocol), i servizi di videotelefonia, di messaggistica multimediale e di videoconferenza, i servizi di localizzazione geografica e telematici, la radiodiffusione e l’accesso ai servizi multimediali on demand. Il business per la tecnologia WiMAX sarà essenzialmente nella fornitura di servizi a banda larga alle aree suburbane e rurali non accessibili alle attuali tecnologie e nella creazione di “hot zone” a banda larga in aree più densamente popolate. Il WiMAX è inoltre in grado di offrire economicità di accesso e di trasporto, come pure contenimento dei costi attraverso il wireless backhaul. Samsung Electronics inoltre ha presentato al 3GSM Congress ben 10 nuovi modelli di cellulari 3G: Z710, Z350, Z330, Z310, Z520, Z600, a cui si affiancano lo Z150 – sottile cellulare 3G bar-type – e lo Z540, sul mercato europeo, Z510 e Z320i. Z710: il primo cellulare 3G di Samsung a 3.2 mega-pixel con display a colori swivel-LCD, un vero accessorio moda, disponibile in 2 varianti cromatiche, nero e silver,dotato di fotocamera con auto-focus, funzionalità Bluetooth, radio e lettore MP3. Z350: cellulare 3Gcon design “slide up” in una linea ultra sottile e sta nel palmo di una mano. E’ dotato di fotocamera da 1.3 mega-pixel, visualizzatore di documenti e una memoria esterna aggiuntiva. Z330: compatto che pesa solo 85 grammi e misura 91x46x21mm. Con antenna interna e dal design elegante, è dotato di fotocamera da1.3 mega-pixel e funzionalità Bluetooth. Z310: cellulare 3G e allo stesso tempo EDGE è dotato di fotocamera da 1 mega-pixel, visualizzatore di documenti e memoria esterna aggiuntiva. Z520: incorpora una fotocamera da 2 mega-pixel e il visualizzatore di documenti in un design compatto, dispone inoltre di una chiave esterna per i file musicali dall’utilizzo facile ed immediato, con supporto acustico 3D, doppia cassa acustica e sistema digitale equalizer. Z600: lo smartphone Samsung 3G, dotato di sistema operativo Symbian e dalle dimensioni ultracompatte, è dotato di fotocamera da 2 megapixel, videogiochi, riconoscimento vocale e vivavoce. Z540: moderno e dal design trendy, ha una memoria di 140Mb e supporta la tecnolgia Bluetooth e si interfaccia con altri dispositivi digitali via porta USB. Z510: con un ampio display QVGA da 2,2 pollici è in grado di visualizzare clip ad alta velocità., include inoltre funzionalità MP3 che consentono di ascoltare la musica sempre e dovunque con una qualità di suono 3D. Samsung presenta la nuova tecnologia hsdpa. Il modello Z560 è infatti il nuovo cellulare con sistema HSDPA: la tecnologia HSDPA (High Speed Downlink Packet Access) è capace di raggiungere una velocità di trasferimento dati fino a 3,6 Mbps. HSDPA promette la trasmissione di dati con velocità sette volte maggiore rispetto a quella della tecnologia WCDMA. Gli utenti possono quindi scaricare contenuti

multimediali di vario genere, quali filmati DVD e giochi interattivi, potendo contare su una connessione ad Internet wireless della stessa velocità di quella offerta da un qualsiasi servizio ADSL di linea fissa. Samsung lancia la TV mobile nel 2006. La piattaforma di trasmissione mobile si declina in tre varianti: il sistema terrestre DMB (T-DMB), il sistema satellitare DMB (S-DMB), il sistema DVB-H e quello Media FLO. Il modello SGH-P900 arrivereà per il secondo trimestre del 2006 prima dell’inizio dei Campionati Mondiali di Calcio in Germania: lo standard europeo T-DMB che sarà presto introdotto da diversi operatori. Il nuovo modello DVB-H,SGH-P910, è invece cellulare per la TV mobile con funzioni gioco a 3D (SPH-B3200) e il cellulare per la TV mobile sottile (SCH-B340). Il cellulare dual DMB, B4100 consente di utilizzare con un solo dispositivo tanto la tecnologia S-DMB quanto quella T-DMB. Il B380 ha un design con schermo LCD direzionabile, fotocamera da 5 mega-pixel per consentire di godere di tutti i vantaggi offerti dal servizio “terrestre” DMB. B3200 è dotato di funzione per giochi in 3D e di servizio T-DMB per sperimentare allo stesso tempo il piacere della TV mobile e dell’intrattenimento digitale. B340 incorpora in uno spessore di soli 17,5mm il servizio satellitare DMB, la funzione di riconoscimento del movimento, una fotocamera da 2 megapixel e tutte le funzioni tipiche di un cellulare Samsung di ultima generazione. Inoltre Samsung Electronics, Bouygues Telecom, primario operatore di telefonia mobile francese e il gruppo televisivo d’Oltralpe TF1 hanno avviato una stretta collaborazione per fornire in Francia il primo servizio sperimentale di trasmissione televisiva in tecnologia digitale terrestre (T-dmb).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore