Samsung Ativ è l’ecosistema ideale per Windows 8 e Windows Phone

Dispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace
ATIV Smart PC

Samsung presenta i prodotti Ativ. Windows 8 ha ridisegnato la proposta dei vendor a 360 gradi, ma i prezzi ancora non convincono

Chiedete ai dipendenti Microsoft se Windows 8 si può utilizzare senza il touchscreen sui vecchi notebook. Tutti vi risponderanno che ‘basta abituarsi’. Poi guardate l’offerta dei vendor e scoprite che il touchscreen all’improvviso è un ‘must’ inevitabile dappertutto, un’onda da cavalcare ora per essere pronti quando approderà anche negli uffici. Samsung non fa eccezione. Allo stesso tempo non è affatto vero che tutte le tipologie di clientela chiedono il touch sui notebook. Eppure è andata così e andrà così perché Microsoft, indubbiamente per mancanza manifesta di concorrenti oltre a Apple e la sparuta percentuale di appassionati Ubuntu, ha semplicemente deciso di percorrere la via di un’interfaccia identica su tablet e computer. Costringendoli a una difficile sintesi. Un’interfaccia, quella  nuova di Windows 8 si noti, che quando non ricorre a Windows 7, dietro ai tasselli ha spazzato praticamente via il concetto di finestre e di poter visualizzare e disporre sullo schermo a piacere più viste, diverse applicazioni.

Samsung saggiamente presenta la famiglia Ativ in chiave tutta consumer, sventolando le app PaingeGialle, il Meteo, MusicMatch e l’album Samsung FamilyStory. E’ il giusto approccio per un anno a Windows 8, perché lato business c’è poco o nulla. L’offerta Ativ si declina con Smart PC e Smart PC Pro, con i Tab e con gli smartphone Ativ S. Windows 8 inoltre trova spazio anche su notebook, Ultrabook e All-In-One.

Samsung Ativ Smart PC

Gli Ativ Smart PC sono dotati di display da 11,6 pollici, con un sistema docking separabile, sintesi di tablet e notebook e funzionano con i processori Intel Core i5, invece Smart Pc Pro monta Intel Clover Trail (una Cpu Atom) con un’autonomia di oltre 12 ore. Gli Smart PC si limitano ad avere porte USB 2.0, mHdmi e microSD, invece Smart PC Pro porta in dotazione anche USB 3.0. Le porte USB 2.0 sono replicate anche sulla tastiera.

Si conferma la notevole sfasatura dei prezzi verso l’alto che a nostro avviso affligge tutta la line-up, anche verso l’alto. Gli Smart PC sono disponibili a partire da 699 euro, ma già se si vuole la tastiera e la penna in bundle il prezzo sale di 100 euro, ci sono versioni poi a salire di prezzo anche per 900 euro (lo Smart Pc con tastiera, pennino, Nfc e Gps) fino ad arrivare al prezzo di Smart Pc Pro, disponibile per 1.499 euro.

Samsung Ativ Tab

Ativ Tab è la proposta di Samsung per i tablet equipaggiati con Windows RT, quindi non Windows 8. I vantaggi sono trovarci precaricato Office 2013, gli svantaggi in sostanza la possibilità di scaricare solo le applicazioni di Windows Store. E’ dotato di porte Usb e Hdmi, non ci addentriamo nelle specifiche tecniche che rimandiamo alle nostre successive pagine, ma in compenso segnaliamo che arriverà solo per la fine dell’anno, e il prezzo non è ancora definito. Non è però una nota da poco la presenza di porte Usb e Hdmi, perché in questo il vantaggio di Windows RT a bordo è subito palpabile. Spesso gli utenti si lamentano per la difficoltà nell’utilizzo delle periferiche con i tablet. Windows, anche in versione RT risolve invece sui tablet subito questo tipo di difficoltà.

Samsung Ativ S

Tra pochi giorni arriva anche Windows Phone 8, e Samsung si fa trovare pronta con questo Ativ S che funziona con un processore dual-core da 1,5 GHz e connettività Hspa. Il form-factor è già da maxi phone considerato il display da ben 4,8 pollici super Amoled. Sarà a scaffale solo per i regali di Natale dell’ultimo minuto a partire da Dicembre a 600 euro.

Samsung PC All-In-One Serie 7

Ultimo tassello dell’offerta sono gli all-in-one da 23,6 e 27 pollici touchscreen anch’essi (come i touch sui notebook), con sensibilità fino a 10 tocchi in simultanea ma in più la novità di poter agire anche a distanza (fino a un metro) grazie alla sensibilità ai comandi non solo touch, ma persino gestuali. Samsung spinge l’applicazione di Jamie Oliver, con le ricette dello chef famoso in tutto il mondo, come buon esempio di utilizzo della tecnologia di riconoscimento gestuale. Gli All-In-One (AIO), sono mossi da processori Intel Core i7 con grafica Amd Radeon. Gli All-In-One Serie 7 sono disponibili a partire da 999 euro, da subito. Solo AIO con la diagonale maggiore prevede nella configurazione anche Intel Core i7.

Samsung All-In-One Pc con Windows 8

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore