Internet of EverythingNetwork

Samsung, dal cinema per la VR alle ambizioni IoT

Samsung, dal cinema per la VR alle ambizioni IoT
2 2 Nessun commento

Sasung sigla partnership con il Sundance Institute per spingere creativi a realizzare contenuti per la realtà virtuale (VR). Intanto il vendor dei Galaxy si dice pronto a nuove acquisizioni per crescere nel business dell’home appliances

Samsung spazia dal cinema per la realtà virtuale (VR) alle ambizioni IoT per la Smart Home. L’azienda sud-coreana, dopo il debutto dei visori Gear VR, ha aperto a New York un centro per la realtà virtuale ed ha annunciato un’alleanza annuale con il Sundance Institute, l’organizzazione dell’omonimo festival del cinema, per spingere creativi e produttori di film a realizzare contenuti per la VR.

Samsung, dal cinema per la VR alle ambizioni IoT
Samsung, dal cinema per la VR alle ambizioni IoT

Intanto il vendor dei Galaxy si dice pronto a nuove acquisizioni per crescere nel business dell’home appliances. L’M&A è la risposta all’acquisizione del business per la smart home di General Electric da parte della concorrente cinese Haier.

In tema IoT, Samsung è avanti: ha svelato il frigo connesso al CES 2016, ha presentato SmartThings Hub a IFA 2015 di Berlino e ha lanciato la piattaforma Artik IoT, il chip per Internet delle Cose.

Il mercato dei visori per la virtual reality (VR) genererà vendite per 70 milioni di unità e un giro d’affari pari a 8,8 miliardi di dollari di fatturato sul versante hardware e 6,1 miliardi di dollari su quello software.

  • Cosa sapete di Internet Of Things (IoT)? Mettetevi alla prova con un Quiz!

ITespresso è il sito di tecnologia dedicato a tutti coloro che sono appassionati dei trend del mercato IT, non solo di nuovi prodotti (smartphone, tablet, app innovative…) ma anche dei fenomeni che stanno cambiando il modo di lavorare: virtualizzazione, collaboration, cloud, byod. Attento alle innovazioni apportate dal mondo social, ITespresso guarda con interesse le dinamiche dei social network, da Facebook a Google, dando consigli e strumento concreti anche alle piccole e media imprese per utilizzare l’IT a vantaggio del business.

Seguici