Samsung Electronics investe nei chip

Aziende

La nuova linea di produzione di processori è situata in Corea del Sud

Samsung ha chiuso in positivo il terzo trimestre grazie all’andamento dal segno più delle vendite di semiconduttori e telefonini cellulari. Samsung conferma la propria presenza nel mercato dei chip, annunciando un maxi investimento: 630,3 milioni di dollari per realizzare un nuova linea di produzione di chip in Corea del Sud. Samsung infatti prevede una crescita della domanda di chip di memoria e scommette su migliori prestazioni e capacità, per attrarre nuovi clienti nel mercato dei processori.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore