Samsung entrerà nel mercato dell’advertising mobile

AziendeMarketing
Samsung sorpessa Nokia nella telefonia mobile

Samsung sfida Google e Apple sul terreno della pubblicità mobile

Samsung sta creando un’iniziativa di “mobile-advertising exchange” grazie a una nuova partnership con OpenX. Samsung sfida Google e Apple sul terreno della pubblicità mobile. Samsung vuole semplificare e rendere più profittevole per gli sviluppatori di app la possibilità di offrire advertising agli abbonati telefonia mobili dotati di dispositivi Samsung.

L’alleanza fra Samsung ed OpenX creerà uno scambio che consentirà agli inserzionisti di acquistare spazio advertising mobile direttamente dagli sviluppatori mobile e da Samsung. Questo marketplace chiuso dovrebbe consentire agli inserzionisti  di raggiungere un’audience più profilata e mirata.

Samsung ha lanciato AdHub per vendere advertising per le Tv connesse a Internet: attraverso AdHub, i brand saranno in grado di distribuire 3D, video, ed altri spot interattivi via Samsung SmartTV.

Apple e Samsung attualmente detengono il 95% del mercato degli introiti derivanti dal mercato smartphone e dei gadget globale. Samsung spera anche di oltrepassare il giro di boa di 10 milioni di Galaxy Note (il phablet, l’ibrido con pennino, a metà strada fra smartphone e e tablet), da immettere sul mercato entro la fine dell’anno.

Infine la UE vuole vederci chiaro sui limiti del FRAND, in seguito alla denuncia Apple: anche Motorola è finita sotto la lente della Commissione Europea, dopo Samsung.

Samsung entra nel mercato Advertising mobile
Samsung entra nel mercato Advertising mobile
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore