Samsung Galaxy Tab in vendita il 16 settembre negli Usa

Dispositivi mobiliLaptopMarketingMobile OsMobilityWorkspace

Cosa dobbiamo aspettarci nell’emergente mercato tablet: Samsung Galaxy Tab sta per andare a scaffale. Poi toccherà a Motorola, Rim e Hp

Arriverà con tre operatori AT&T, Verizon e Sprint. Parliamo di Samsung Galaxy Tab, che andrà a sfidare iPad forse anche in casa del gestore (esclkusivo) di Apple: AT&T. Samsung Galaxy Tab è stato presentato a IFA 2010 e il prezzo potrebbe oscillare fra i 300 e i 1200 dollari, a seconda del piano tariffario e del gestore mobile prescelto. In Europa Samsung Galaxy Tab potrebbe arrivare con Vodafone.

Galaxy Tab è più piccolo, con il suo display da 7 pollici contro quello da 9,7 dell’iPad. Il display touchscreen non è di tipo Amoled o Super Amoled, ma semplicemente LCDe la livrea è in plastica, meno sofisticato di iPad. I punti di forza di Galaxy Tab sono la foto/videocamera, per  effettuare riprese e consentire di videotelefonare; la possibilità di chiamare chi si vuole tramite WiFi che via connessione 3G dell’operatore mobile; la navigazione dei siti in Flash. Tutti elementi non presenti nel concorrente iPad. Samsung vuole vendere almeno 10 milioni di tablet.

Ma le novità tablet della stagione non finiscono qui. Hp sta lavorando a un tablet Android (Hp Zeen C510), e non solo a un PalmPad con WebOs e ad uno Slate Pc (business) con Windows. Rim ha in cantiere non un BlackPad, ma forse un tablet di Rim potrebbe uscire con sistema operativo QNX e non il nuovo BlackBerry OS 6 (con Blackberry App World 2.0): QNX viene indicato come più semplice e veloce. La società QNX è un’acquisizione di primavera di RIM per 200 milioni di dollari. QNX è nota per le sue soluzioni software per automotive che sono già presenti in oltre 200 veicoli di BMW, Toyota e Ford.

Motorola starebbe per presentare il nuovo tablet MZ600 Stingray, con Android 3.0 Gingerbread, due fotocamere (frontale e posteriore), display da 10 pollici e chipset Nvidia Tegra 2. In vendita negli Usa con Verizon.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore