Samsung Italia: Doo Young Yoo nominato presidente

Aziende

Già vicepresidente di Samsung Italia negli ultimi 3 anni, ora assume la presidenza

Dopo la conclusione del terzo mandato di Carlo Ponzellini e la sua nomina a Presidente onorario, il Consiglio di Amministrazione di Samsung Italia ha nominato il nuovo

Presidente della società: è Doo Young Yoo, già vicepresidente di Samsung Italia negli ultimi 3 anni, al quale il CdA aveva affidato la legale rappresentanza e i poteri gestionali della società dopo la rinuncia alle funzioni operative da parte di Carlo Ponzellini annunciata nel dicembre scorso. La nomina di Doo Young Yoo si configura come una scelta all’insegna della continuità: l’obiettivo è di consolidare ulteriormente la presenza di Samsung in Italia e di proseguire nell’opera di sviluppo che ha portato l’azienda dagli 89 milioni di Euro di fatturato del 1995, ai 765 milioni di Euro del 2003 (crescita del 765%), con una previsione di 950 milioni di Euro per il fatturato 2004. “Sono onorato dell’incarico ricevuto dal Consiglio ? ha dichiarato Yoo. Ciò mi consente di rafforzare le scelte strategiche degli ultimi anni, perseguire nuovi obiettivi e accettare dunque una sfida estremamente motivante, come quella dell’ulteriore crescita di Samsung in un mercato importante per il Gruppo quale l’Italia”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore