Samsung lancia memoria da 2,5 Gbyte

MobilityNetworkWlan

D’ora in avanti la memoria dei cellulari diventerà potente come quella dei Pc

I nuovi chip Mcp di Samsung avranno ben 2,5 Gigabyte di memoria, pronti per rendere i telefonini cellulari potenti quasi come computer. Samsung infatti dà l’avvio della produzione di massa dei chip per terminali mobili più potenti al mondo. Si tratta dei “multi-chip package” (MCP) dotati di ben 2,5 GB di memoria che abiliteranno i cellulari multimediali – soprattutto quelli di terza generazione – ad avere una quantità di memoria disponibile che per la prima volta eguaglia la memoria RAM dei Pc: ben 320Mbytes. Sebbene i cellulari stiano diventando sempre più piccoli e leggeri, le loro funzionalità continuano a arricchirsi e diventano sempre più sofisticate. I cellulari di oggi devono essere in grado di “far girare”contenuti multimediali evoluti, tra cui il Digital Media Broadcasting (DMB), il segnale TV digitale. Ciò richiede ovviamente una capacità di memoria più ampia che solo i multi chip package sono in grado di assicurare. Il nuovo multi chip di Samsung da 2,5 GB è costituito da quattro elementi: due chip NAND flash da 1 Gbyte e due DRAM da 256 Mbyte. Le nuove memorie MCP funzionano con un voltaggio di appena 1.8 volts e sono in grado di immagazzinare fino a quattro ore di dati video ad alta qualità 320×240 pixels (QVGA). La capacità di 2,5 GB supera di gran lunga quella finora disponibile di 1,5 Gbyte. Da uno studio della società iSuppli risulta che il mercato dei cellulari 3G crescerà a un tasso del 78% all’anno fino al 2008, quando ben 240 milioni di unità saranno state vendute in tutto il mondo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore