Samsung Pram sostituiranno le memorie Flash

ComponentiWorkspace

Il prototipo promette sostituti meno costosi e più efficienti

Samsung ha completato il prototipo delle Pram, che andranno a sostituire le memorie Flash. Il prototipo promette sostituti meno costosi e più efficienti. Pram sta per phase-change random-access memory. Il dispositivo di memoria è in grado di soppiantare le flash NOR ad alta densità entro il prossimo decennio. Secondo Samsung, questa memoria PRAM non volatile può essere riscritta senza perdere i dati esistenti, effettuando l’operazione 30 volte più velocemente della memoria flash.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore