Samsung punta sull’Internet mobile

NetworkProvider e servizi Internet

Il colosso coreano ha siglato un accordo con Yahoo e Google per far girare i
servizi offerti dai motori di ricerca sui propri cellulari.

L’accordo consente a Samsung di rendere disponibili i molti servizi offerti dai due motori di ricerca sui propri telefoni cellulari in oltre sessanta Paesi. Dalla seconda metà del 2007, i servizi di Yahoo! Saranno caricati sui nuovi cellulari, ma già in questi giorni Samsung ha presentato il modello Sgh E570, con il quale è possibile utilizzare Yahoo!Search. Saranno in seguito disponibili sui nuovi apparecchi anche Yahoo! Go 2.0, l’applicazione creata per utilizzare internet sul cellulare in modo personalizzato; Yahoo!Mail, per permettere un accesso facile e gestire la casella di posta attraverso il telefono; e Yahoo!Messenger, per mandare e ricevere messaggi, scambiare emoticons e contenuti attraverso il cellulare. Nei primi mesi dell’anno saranno attivati diversi servizi anche con Google, tra cui GoogleSearch e Google Maps, per permettere la visione di mappe e immagini satellitari e ricercare gli indirizzi; e Gmail, per la gestione della posta elettronica direttamente dal cellulare. Il modello Ultra Edition 13.8 Sgh-Z720 è già pronto per Google e per il servizio Gmail.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore