Samsung Q1

Mobility

Tante possibilità in un unico apparecchio, ma attenzione al prezzo

Con il modello Q1 Samsung è tra i primi, o tra i pochi, a credere nelle potenzialità degli Ultra Mobile Personal Computer. Gli Umpc sono una via di mezzo tra i Tablet Pc e i Computer palmari, e cercano di riassumere il meglio di questi due dispositivi. Tra i vantaggi indiscutibili ci sono il peso contenuto, una buona ergonomia nell’impugnatura e uno schermo sufficientemente ampio che lo rende uno strumento versatile per più utilizzi. Per esempio, Samsung Q1, grazie al sistema proprietario AvStation Now, permette di accedere velocemente ai contenuti multimediali senza dover caricare Windows Xp Tablet Pc e quindi vedere fotografie e filmati, o ascoltare la musica siano essi archiviati sul disco fisso da 60 Gbyte o su una memoria CompactFlash. Inoltre a breve sarà disponibile l’estensione Gps che trasformerà Q1 in un vero e proprio navigatore satellitare. La configurazione hardware rispetta naturalmente i dettami della Microsoft che riguardano appunto la diagonale dello schermo, il peso e le possibilità di connessione. Samsung Q1 è un Umpc con schermo Touchscreen da 7? in grado di visualizzare una risoluzione massima di 800×480 pixel, ha un peso inferiore a 900 grammi e integra una scheda di rete Fast Ethernet 10/100, ma soprattutto una scheda Wi-Fi 802.11b/g e una connessione Bluetooth 2.0 Edr. La piattaforma hardware si basa su un processore a basso consumo Intel Celeron ULV a 900 MHz al quale sono stati affiancati ben 1 Gbyte di memoria Ram Pc3200.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore