Samsung ridimensiona il Galaxy S4 Mini

AccessoriMarketingMobile OsMobilityWorkspace
Samsung Galaxy S4 Mini

Samsung Galaxy S4 Mini ha uno schermo Super Amoled da 4.3 pollici e sacrifica chip e fotocamera in cambio di una maggiore portabilità. Dedicato alla clientela più attenta al portafogli

Dopo aver venduto 10 milioni di Galaxy S4 in meno di un mese, Samsung regala al fratello maggiore una versione Mini, ridimensionata. Il Galaxy S4 Mini non è solo un downsizing nelle dimensioni, ma complessivamente anche nell’hardware: ha uno schermo Super AMOLED più piccolo da 4.3 pollici (contro i 5 pollici del fratello maggiore), per essere più maneggevole e utilizzabile anche con una sola mano, ed è dotato di processore dual-core da 1.7 Gigahertz (contro il quad-core da 1.9Ghz) ed è equipaggiato con una fotocamera da 8 Megapixel, invece che da 13 Megapixel. Anche la batteria è solo da 1,900mAh invece che da 2,600. Lato software, il nuovo Galaxy S4 Mini mantiene gli strumenti per scattare ed organizzare foto, condividere contenuti, tradurre testi ed ottenere assistenza nei viaggi.

Ma Samsung sacrifica un po’ l’hardware in cambio di una maggiore portabilità, e soprattutto per attirare la clientela più attenta al portafogli. Una versione “salva-budget” che, in epoca di euro-recessione, ha dunque il suo perché.

S4 mini uscirà sia in versione 3G (e 3G dual sim) che LTE. Leggero (solo 107 grammi), S4 Mini è equipaggiato con versione Android 4.2.2 (Jelly Bean). Sarà a scaffale in due colori, bianco o nero. La presentazione è attesa il prossimo 20 giugno a Londra.

Samsung Galaxy S4 Mini
Samsung Galaxy S4 Mini
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore