Samsung rinnova Galaxy S con Android 3.0 e chip da 2 GHz

AccessoriMarketingMobile OsMobilityWorkspace

Samsung Galaxy i9200, erede del Galaxy S, sarà equipaggiato con un chip da 2 GHz, schermo Super Amoled da 4,3 pollici e sistema operativo Android 3.0. Le prime indiscrezioni sulla terza generazione di Android

Samsung ha in cantiere Galaxy i9200, erede del Galaxy S. Galaxy i9200 sarà equipaggiato con un chip da 2 GHz (il doppio degli attuali da 1 GHz), schermo Super Amoled da 4,3 pollici e sistema operativo Android 3.0. Ma non è finita: 1GB di RAM, 4 GB di ROM, 32 GB per l’archiviazione, slot microSD (fino a 32 GB) e videocamera da 8 megapixel in grado di riprendere filmati a 1080p.

Dotato di Wi-Fi n e Bluetooth 3.0, supporterà anche A-GPS, giroscopio, sensore di prossimità, luce ambientale e all’accelerometro.

Mentre esce Android 2.2 (Froyo), Google già pensa alla versione 3.0 di Android:nome in codicxe Gingerbread. Secondo le prime indiscrezioni, Android 3.0 (in arrivo a ottobre) sarà dedicato ai tablet, avrà requisiti hardware più elevati, supporterà poi nativamente la risoluzione di 1280 x 760 pixel e potrebbe dare l’addio alle shell grafiche di terze parti, come la celebre Sense di HTC o TouchWiz di Samsung. Ma ancora mancano conferme.

Dì la tua nel Blog Vista dall’Alto: Codice fresco, nuove idee

Samsung i9200
Samsung i9200
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore