Samsung, secondo calo consecutivo degli utili

AziendeMarketingMercati e Finanza
Samsung Galaxy S5
0 0 Non ci sono commenti

Gli utili operativi di Samsung scendono a 8 miliardi di dollari, a causa del rallentamento del mercato smartphone

Samsung archivia il secondo calo consecutivo dei profitti, a causa dello stallo della domanda dei Galaxy. Giù del 4%%, dopo la flessione del 6% del precedente trimestre. Gli utili operativi scendono a 8 miliardi di dollari, per il rallentamento del mercato smartphone. Il primo vendor del mercato smartphone spera che il lancio della quinta versione di Galaxy S, a scaffale da venerdì, riporti il segno più negli utili. Le recensioni del Galaxy S5 sono positive: è uno smartphone con sistema operativo Android 4.4 KitKat, è dotato di una fotocamera da 16 Megapixel con auto-focus avanzato per accelerare lo scatto veloce, con il real-time High Dynamic Range (HDR) e display SuperAmoled Full HD (con risoluzione da 1920×1080 pixel pari a 432 ppi) da 5.1 pollici, motorizzato con processore quad-core; lo completano lo scanner per le impronte digitali e il sensore per monitorare il battito cardiaco.

Ma nel mercato smartphone le vendite dei dispositivi di fascia alta stanno rallentando, a causa della saturazione del mercato. Sta diventando sempre più aggressiva anche la competizione con iPhone; è in arrivo il modello 6 con schermi più ampi.

Il primo trimestre dell’anno è debole per sua natura. Ma nel primo trimestre Samsung ha venduto 90 milioni di smartphone contro gli 86 milioni del 2013, secondo Strategy Analytics. Nella seconda metà dell’anno debutterà il nuovo Note: potrebbe avere un display a tre lati, in cui i messaggi possono essere letti da un angolo. Ma a mettere sotto pressione i phablet come il Galaxy Note potrebbe essere proprio Apple, che, secondo indiscrezioni, starebbe sviluppando iPhone con display più ampi.

Samsung ha intanto ampliato il display al tablet, lanciando un Galaxy Note Pro professionale da 12.2 pollici. Per attirare i clienti business, ha permesso di suddividere lo schermo in quattro parti, ciascuna con un’app differente. Galaxy Note Pro è equipaggiato con fotocamera con flash, 3 Gb di RAM, la penna con digitalizzatore wacom, USB 3.0, processore Snapdragon 800, i 32 Gb di memoria espandibili.

Continua intanto la causa in tribunale che contrappone Apple e Samsung per violazione di brevetti. La guerra dei brevetti potrebbe costare altri 290 milioni di dollari.

Il titolo di Samsung è calato del 9.9% nel 2013, per la prima volta dal 2008. L’unità display Oled ha registrato un crollo dei profitti pari all’87%; le vendite sono calate del 13%. Samsung, che ha presentato una nuova gamma di Tv al CES 2014 di Las Vegas, spera che il nuovo televisore Ultra-HD aiuti l’azienda sud-coreana a combattere la stagnazione dei prezzi e le vendite deboli.

Samsung Galaxy S5

Image 1 of 6

Samsung Galaxy S5

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore