Samsung Serie 9, ultraleggeri con Intel Core i5

LaptopMarketingMobilityWorkspace

Sottile e dotata di design aerodinamico, la serie 9 di Samsung si caratterizza per l’accensione rapida del notebook e per la durata della batteria

Sansung Serie 9 presenta una gamma di notebook del peso di appena 1,31 kg, con lo spessore di appena 16,3 mm e con schermo da 13 e 11 pollici. Sottili e dal design sinuoso e curvilineo, i nuovi notebook Serie 9 si presentano con un display SuperBright Plus (400nit) in grado di riprodurre 16 milioni di colori, racchiuso in un case rivestito della più avanzata lega di metallo, il Duralluminium.

I nuovi laptop Samsung Serie 9 sono pensati per chi lavora in mobilità. La serie 9 è realizzata in duralluminio, un materiale resistente, leggero, usato nell’industria aeronautica, che – oltre a conferirgli leggerezza, robustezza e buona dissipazione del calore – contribuisce a dare a questo nuovo notebook un aspetto aerodinamico e maneggevole, ideale sia in mobilità sia in ufficio.
Il display dei notebook Samsung Serie 9 è dotato di tecnologia SuperBright Plus con brillantezza 400 nit, due volte superiore ai normali display, può riprodurre 16 milioni di colori in Super Contrast ratio (1,300:1).

L’Auto Display Brightness sfrutta un particolare sensore per misurare il livello di luce presente nell’ambiente, regolare automaticamente la brillantezza del display e assicurare un’esperienza ottimale, senza trascurare una gestione ad alta efficienza dei consumi di energia. Anche la tastiera, full-size ne beneficia, è retroilluminata, e in base alla misurazione del sensore adatta il gradiente luminoso alle condizioni di luce, per consentire una digitazione comoda e precisa.

Nell’ampio panorama di soluzioni per il mobile computing presenti oggi sul mercato, Samsung continua a lavorare per offrire prodotti in grado di garantire esperienze sempre più complete”, ha dichiarato Carlo Barlocco, Vice Presidente delle divisioni IT & Telecom di Samsung Electronics Italia. “Il nuovo notebook Serie 9, in questo senso, offre il meglio non solo in termini di design, ma assicura il massimo della performance in un prodotto destinato a diventare il nuovo oggetto must-have di questi anni”.  Equipaggiati con sistema operativo Microsoft Windows 7 e con processore Intel Core i5 di seconda generazione con 4 Gbyte di memoria, la Serie 9 sfrutta la tecnologia Intel Turbo Boost 2.0, in modo che gli utenti possano lavorare in modo più efficace e veloce conservando energia.

La funzionalità Fast Start di Samsung permette agli utenti di iniziare a utilizzare il notebook entro soli 12 secondi dall’accensione. I notebook della Serie 9 sono equipaggiati con memoria allo stato solido da 128 Gbyte permette di lavorare con maggiore rapidità: con Fast Technology di Samsung è possibile accendere il pc in soli 3 secondi a partire dalla modalità stand-by; tutti i dati sono salvati sulla SSD oltre che sulla memoria interna, in modo che i contenuti siano sempre disponibili anche se la corrente viene improvvisamente a mancare o viene rimossa la batteria.

La batteria è ai polimeri di litio, non agli ioni di litio e dura 3 volte di più della batteria tradizionale di un notebook. L’autonomia è di circa 6 ore e mezza. Con la tecnologia Power Plus, i notebook Serie 9 assicurano una gestione ottimizzata dell’energia e della modalità di ricarica della batteria al litio. Corredano il prodotto una webcam 1,3 Megapixel in HD per registrare video e immagini chiare e definite e un touch pad ultra sensibile. Il modello da 13 pollici costerà 1.599 euro.

La serie 9 di Samsung sfida MacBook Air
La serie 9 di Samsung sfida MacBook Air
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore