Samsung SGH i-300

Workspace

Uno smartphone per riprodurre gli Mp3 e navigare su Internet

Lo smart phone SGH i-300 di Samsung si caratterizza per la presenza di un hard disk interno da ben 3 Gbyte, un quantitativo di memoria tra i più ingenti per un telefonino. L’i-300 nasce per ospitare non solo dati ma anche e soprattutto file musicali, fungendo quindi da lettore di Mp3 e Wma. Sono supportati anche i formati video Wmv, Mpeg4 e H.263, anche se il display Tft non rende loro giustizia: la dimensione della diagonale è di soli 2?, mentre i pixel sono 240×320 con 262.144 colori. L’hard disk può essere utilizzato anche come disco esterno del Pc, tramite connessione Usb 2.0; in aggiunta c’è anche uno slot per schedine di memoria in formato Transflash, formato che (usando un adattatore) può essere riconosciuto dai lettori Sd. Il disco interno, se utilizzato frequentemente, contribuisce a far calare piuttosto velocemente la batteria e viene automaticamente disattivato quando la carica va sotto una certa soglia. Sul retro è presente una fotocamera da 1,3 Mpixel con relativo flash, che consente anche di girare video direttamente in Mpeg4.Le applicazioni disponibili con Windows Mobile consentono di utilizzare lo smart phone come browser per collegarsi a Internet, inviare e ricevere email, o messaggi istantanei con Msn Messenger, via Gprs. La sincronizzazione dell’email è automatica con Outlook, un po’ più laboriosa se vogliamo utilizzare altri client di posta. Per il collegamento ad altri device si può anche utilizzare Bluetooth, mentre non è disponibile Wi-Fi. Le dimensioni ridotte (113x48x20 mm) consentono però di considerare l’i-300 ancora un telefonino e non un più ingombrante palmare; il prezzo invece lo posiziona inevitabilmente in una fascia elevata.

Votazione: 83

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore