Samsung svela i nuovi phablet Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5

MobilitySmartphone
Samsung svela i nuovi phablet Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5
1 0 Non ci sono commenti

Samsung anticipa Apple. Presentati i nuovi phablet Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5, focus sull’hardware e sul servizio Samsung Pay

In un evento a New York, il 14 agosto Samsung ha presentato i nuovi phablet Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5, i nuovi smartphone di punta che arrivano dopo l’aggiornamento dei tablet (Galaxy Tab S2 e Galaxy Note 4). L’azienda sud-coreana ha anche tolto i veli a Samsung Pay, il servizio di m-payment in arrivo negli USA.

Samsung svela i nuovi phablet Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5
Samsung svela i nuovi phablet Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5

Il Galaxy S6 Edge+ e il Galaxy Note 5 condividono un display dalle grandi dimensioni, il Quad HD Super AMOLED da 5,7 pollici, e il chip Exynos 7420 octa-core, dedicato al multitasking.

Dotati di fotocamera frontale da 5 Megapixel, posteriore da 16 Megapixel, chip Exynos Octa Core accompagnato da due CPU (una da da 2,1 GHz più una da 1,56 GHz, a 64 bit) vanta una batteria da 3.0000 mAh e uno schermo con risoluzione da 2560 par 1440 pixel (pari a 518 ppi), ma sono privi di slot per la memoria interna espandibile e la batteria non è rimovibile.

Galaxy S6 Edge+ è un modello curvilineo, ha uno spessore di 6,9 mm per 153 grammi di peso ed è dotato di stabilizzatore di video digitali Steady Video connesso sia alla fotocamera frontale che a quella posteriore e alla modalità Video Collage che consente agli utenti di registrare e montare piccoli filmati con vari effetti.

Galaxy Note 5, spesso 7,6 mm e con 171 grammi di peso, è pensato per la produttività: la quinta generazione del pennino S Pen agevola l’attitudine al multitasking e aiuta gli appunti a mano libera.

La cover s’ispira ai BlackBerry e rappresenta una tastiera hardware da sovrapporre a quella digitale. Le fotocamere consentono la registrazione di video 4K (UHD). L’opzione SideSync è dedicata al collegamento via cavo o wireless al PC, mentre le tecnologie per i pagamenti NFC e MST abilitano Samsung Pay, al via dal 28 agosto negli Stati Uniti.

Sono aperti i pre-ordini. Sono disponibili due versioni, una da 32 ed una 64 GB (con una probabile terza versione da 128 GB), e quattro colori: bianco perla, nero, oro ed argento titanio. Galaxy S6 Edge Plus costerà intorno agli 800 euro, con disponibilità in Italia dalla fine di settembre, un mese dopo gli Stati Uniti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore