Samsung SyncMaster 172MP

LaptopMobility

Vedere la TV sul monitor senza rinunciare alla qualità.

Televisore e monitor LCD si stanno lentamente avviando a diventare lo stesso oggetto. Ne è la prova un monitor come il Samsung Syncmaster 172MP, un LCD da 17 dotato di altoparlanti e sintonizzatore TV (quest’ultimo è un modulo separato che si inserisce in un’apposita nicchia sul retro) che a una buona ricezione dei canali televisivi unisce una qualità di visione molto elevata. Nei nostri test di visualizzazione ha infatti conseguito ottimi punteggi, in particolare per quanto riguarda la resa dei colori. Il dot pitch è di 0,264 mm, il contrasto di 500:1, l’angolo di visuale di 170° in ambedue le direzioni. L’aspetto del monitor è esteticamente molto piacevole, e l’ingombro ridotto, grazie anche a un supporto che gli consente di stare in piedi sfiorando il piano d’appoggio. Sono presenti tre ingressi video (VGA, S-Video e videocomposito) e due audio (uno stereofonico e una coppia di ingressi monofonici), il che consente di collegarlo in contemporanea a un computer e a un videoregistratore o lettore DVD. Due interruttori consentono di passare rapidamente da un ingresso all’altro. In generale, l’interfaccia utente è molto comoda, basata su interruttori a sfioramento ben distanziati tra loro. È incluso un telecomando a infrarossi per pilotare il sintonizzatore TV, ed è possibile usare la funzione picture in picture per visualizzare l’uscita del televisore in un angolo del desktop oppure in primo piano. Difficile chiedere di più a un monitor-televisore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore