Samuel J. Palmisano nuovo Ceo di IBM

Workspace

Nuove nomine alla multinazionale americana

Il consiglio di amministrazione di IBM ha eletto Samuel J. Palmisano nuovo Ceo al posto di Louis V. Gerstner che conserva la carica di presidente fino alla fine del 2002. Sempre ieri è stato annunciato che John M. Thompson, vice presidente, andrà in pensione a partire da settembre. Palmisano si dichiara molto entusiasta della carica affidatagli e valuta positivamente il lavoro svolto dal suo predecessore, Louis V. Gerstner, che è riuscito a trasformare la cultura societaria e a dare nuove motivazioni di crescita pur nel periodo più duro. Palmisano ha attivamente lavorato in un progetto di sviluppo e lancio della linea di prodotti eServer, basandosi soprattutto su Linux. Ha anche spinto IBM a un approccio più diretto con il mercato, applicando aggressive politiche di vendita e stringendo relazioni con i maggiori clienti chiave. E entrato in IBM nel 1973 come sales representative.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore