San Kit per ambienti Microsoft Windows

CloudServer

Per le Pmi è possibile risparmiare tempo e denaro nella gestione delle
informazioni grazie a una soluzione San Hitachi robusta, scalabile e semplice da
usare

Le soluzioni “Plug-and-play” San Kit di Hitachi Data Systems dimostrano sul campo la loro efficacia. Per esempio, Pieper & Associates, ha implementato i plug-and-play San Kit di Hitachi per la gamma di soluzioni “Adaptable Modular Storage”, ottenendo miglioramenti nella gestione e affidabilità dell’infrastruttura e una sensibile riduzione dei costi. I Plug-and-play San Kit di Hitachi sono una soluzione bundle per Microsoft Simple San, che consente alle imprese di piccole e medie dimensioni di installare e gestire le soluzioni San in ambienti Windows Server in modo semplice. Per una realtà in rapida crescita in termini di business ed organico come nel caso Pieper & Associates, società di servizi californiana attiva nel marketing e nella comunicazione, gestire una infrastruttura It senza le risorse adeguate stava diventando un problema critico. L’azienda doveva affrontare una sfida impegnativa: gestire e contenere i costi di una infrastruttura di storage non più adatta ad accogliere file grafici di grandi dimensioni e una mole di dati in rapida crescita. “Grazie al Plug-and-play San Kit riusciamo a gestire le informazioni aziendali in minor tempo e possiamo dedicarci a sviluppare il business piuttosto che a risolvere problematiche It – ha dichiarato Jeff Pieper, presidente di Pieper & Associates. – Inoltre, adottando la soluzione di Hitachi Data Systems la scalabilità della nostra infrastruttura di storage è aumentata di dieci volte”. In virtù della proficua collaborazione con Microsoft e QLogic, Hitachi Data Systems è in grado di fornire Plug-and-play San Kit compatibili con l’iniziativa Microsoft Simple SAN per Windows Server 2003 destinati ad essere utilizzati con le soluzioni Adaptable Modular Storage e Workgroup Modular Storage. L’installazione e la configurazione dei Plug-and-play San Kit per i sistemi Hitachi Ams 200, 500 e 100 è semplice e, nella maggior parte dei casi, può essere completata in meno di un’ora, senza richiedere interventi tecnici on-site. I kit, disponibili per configurazioni Fibre Channel da 2Gb/s o 4 Gb/s, includono l’hardware e il software necessario per collegare i server a San esistenti o per estendere la San a workgroup remoti. Inoltre, grazie ai kit Hitachi, il provisioning dei sistemi Ams e Wms può essere effettuato direttamente da Microsoft Windows.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore