Sanpaolo IMI spicca il volo

Aziende

Il noto gruppo bancario finanziario italiano ha deciso di testare i vantaggi della mobility, attraverso un progetto pilota che renderà wireless il cuore dei sistemi informativi del Gruppo.

Il Gruppo Sanpaolo IMI, ha deciso di rendere wireless la propria Direzione Informatica, denominata Macchina Operativa Integrata. Il progetto, attualmente in fase di sperimentazione, è finalizzato a portare la tecnologia wireless mobile nei diversi uffici torinesi della società e nasce dalla collaborazione di Intel e Cisco. La scelta di adottare un’infrastruttura wireless, integrata con la rete tradizionale, risponde all’esigenza di Sanpaolo IMI di migliorare efficienza e qualità dei propri servizi interni, in un’area particolarmente sensibile al problema della sicurezza dei dati. Sanpaolo IMI ha identificato due tipi di vantaggi immediati: grazie all’adozione di notebook con tecnologia mobile Intel Centrino i responsabili interni di progetti potranno accedere ai dati necessari senza bisogno di essere collegati fisicamente alla rete aziendale, facilitando quindi i processi di controllo e decisionali. Inoltre i collaboratori e i visitatori dotati di PC portatili con funzionalità wireless avranno la possibilità di accedere alle reti aziendali delle rispettive società in sicurezza.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore