Sap punta ai clienti di PeopleSoft

Aziende

È pronta la sfida alla nuova Oracle, nata dopo l’acquisizione di PeopleSoft

Aveva iniziato Microsoft a corteggiare i clienti di PeopleSoft , che dovrebbero ora passare alla nuova

Oracle, ma adesso scende in campo l’altro colosso: Sap che, nei 18 mesi della lunga battaglia di Oracle per l’acquisizione di PeopleSoft, si era tenuta a distanza di sicurezza, sarebbe invece sul piede di guerra. Pronta a rispondere all’offensiva della nuova Oracle a colpi di sconti e supporti. A poche ore dalla presentazione di Oracle dei progetti futuri per i nuovi prodotti, Sap lancia un programma di manutenzione e migrazione per gli utenti di applicazioni PeopleSoft e JDEdward s. Non c’è quindi solo Microsoft a fare la corte ai clienti di PeopleSoft, con un piano di incentivi alla migrazione. Ma è sceso in campo il colosso tedesco degli Erp: Sap infatti ha presentato Safe Passage , oltre a un programma di incentivi. Infine l’acquisizione di TomorrowNow, da parte di Sap, è stata interpretata come un’ulteriore mossa strategica verso il supporto di applicazioni PeopleSoft e JDEdwards.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore