Sarà online e 2.0 la terza edizione di web@lfemminile

AziendeFormazioneManagementMarketing

Il prossimo 31 marzo la maratona si focalizzerà sulla Donna del 2010: è tempo di discutere di pari opportunità 2.0, innovazione e interattività

La terza edizione di web@lfemminile torna con una maratona su Internet il prossimo 31 marzo. Afferma Roberta Cocco, direttore marketing centrale di Microsoft Italia e responsabile dell’iniziativa futuro@lfemminile: «Siamo molto emozionati per questa nuova avventura. Anno dopo anno l’iniziativa di web@lfemminile diventa sempre più ricca, innovativa e interessante. Quest’anno abbiamo puntato a un obiettivo molto ambizioso: ritrarre gli elementi caratterizzanti della donna del 2010, non in maniera “accademica” ma in totale logica 2.0, partendo cioè dai contributi degli utenti. Di fatto solo attraverso il confronto e la condivisione, anche virtuali, ci può essere scambio di idee e si può elevare il dibattito relativo alla questione femminile. La tecnologia è decisamente un ottimo alleato perché, come in questo caso, accorcia le distanze, abbatte le barriere di status tra le persone e permette il contatto attraverso un semplice PC, smartphone, netbook comodamente dal proprio divano o scrivania».

Sono dieci gli argomenti dedicati – tra cui donne e lavoro, donne e salute, donne e comunicazione, donne e intimità – per imparare a conoscersi di più. Per ogni canale saranno inoltre disponibili delle docu-fiction per approfondire le tematiche e acquisire informazioni da parte di importanti esponenti del settore in esame.

Innovazione, dinamismo e interattività sono le parole chiave dell’edizione 2010 di web@lfemminile. L’obiettivo è illustrare il mondo Donna attraverso risposte sull’universo femminile, la sua evoluzione, le sue esigenze e aspirazioni. Tramite video-domande e quiz chiunque potrà mettersi alla prova e scoprire quanto conosce la donna del 2010 e quanto si riconosce nel modello che gli esperti coinvolti andranno a delineare.

Come ogni anno, web@lfemminile si rivolge a tutte le donne, dalle studentesse alle manager passando per le imprenditrici, le casalinghe e le pensionate; ma anche a tutti gli uomini che vorranno contribuire al dibattito fornendo una visione, da un’ottica speculare, della donna di oggi.

La terza edizione di Web@lfemminile
La terza edizione di Web@lfemminile
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore