Satya Nadella (Ceo Microsoft) all’incontro con gli investitori

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Satya Nadella, Ceo di Microsoft, afferma che la diversità in azienda è un valore
0 0 Non ci sono commenti

Il Ceo di Microsoft Satya Nadella, all’incontro con gli investitori, ha affermato che la diversità della forza lavoro è un valore. I numeri di Windows

Il Ceo di Microsoft Satya Nadella, all’incontro con gli investitori, ha affermato che la diversità della forza lavoro è un valore. Microsoft sta assumendo e promuovendo una forza lavoro variegata, per creare opportunità ad ogni livello. Con questo intervento a Washington, il Ceo Satya Nadella chiude l’incidente sul Gender Gap, per il quale aveva già chiesto pubbliche scuse. L’eccessiva omogeneità è sotto i riflettori nel mercato IT: anche Google e Facebook sono state accusate di non credere troppo nella diversità, visto che le donne assunte si fermano al 30%. In Microsoft le donne sono al 29%, ma la percentuale cala al 17% nelle posizioni tecnologiche.

Alla riunione investitori, è stato sottolineato che il titolo di Microsoft è salito del 29% da inizio dell’anno. Il titolo è in rialzo del 33% dalla nomina di Nadella al vertice dell’azienda di Redmond.

Satya Nadella, Ceo di Microsoft, afferma che la diversità in azienda è un valore
Satya Nadella, Ceo di Microsoft, afferma che la diversità in azienda è un valore

Infine osserviamo Windows in cifre, secondo NetMarketShare: Windows 8.1 riguadagna terreno su XP, ma anche Windows 7 cresce. Adesso Windows 7 detiene il 53,71% (+0,66%), mentre Windows XP è crollato al 13,57% (-3,61%). Windows 8.1 sale al 12,1% (+1,18%), in lenta ripresa, mentre gli utenti aspettano l’attesissimo Windows 10. Invece Windows Phone: è al 2,7% circa, ma Idc prevede che raddoppierà al 5,6% nel prossimo triennio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore