Scelta semplice con Intel Core 2 Duo

ComponentiWorkspace

Un unico marchio definirà la nuova gamma di processori destinata a computer
fissi e portatili.

Saranno disponibili a partire dal terzo trimestre i nuovi processori messi a punto da Intel, finora noti con il nome in codice di Conroe e Monroe. La società, per l’occasione, ha deciso di presentarsi al mercato con un unico marchio, Core 2 Duo, che faciliterà la scelta ai clienti e renderà più semplice il lavoro agli sviluppatori di software. Il numero 2 indicherà d’ora in poi la nuova generazione di tecnologie nella linea di processori Core. Mentre il termine Duo indicherà sempre il numero di core di elaborazione presente su ogni prodotto. Intel ha inoltre definito il nome del processore dalle prestazioni più elevate, destinato agli appassionati di computer e di videogiochi: Core 2 Extreme. I nuovi processori utilizzano l’innovativa microarchitettura Core e si avvalgono di due core di elaborazione per ogni chip. Viene utilizzata la tecnologia a 65 nanometri, che consente di ridurre il numero di circuiti e di transistor presenti sui chip. Si potranno così avere processori dalle prestazioni più elevate e a basso consumo, che consentiranno lo sviluppo di computer desktop e portatili più potenti e silenziosi, meno ingombranti e dall’estetica più gradevole, con un sostanziale risparmio di energia. ??Questi processori ? ha puntualizzato Eric Kim, senior vice presidente e chief marketing officer di Intel – sono destinati a computer in grado di migliorare ulteriormente il nostro stile di vita digitale?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore