Scenari hi-tech 2015

AziendeManagementMercati e Finanza
Gli scenari IT del 2015
6 2 Non ci sono commenti

Nessuno ha la sfera di cristallo, ma, con l’aiuto delle principali società d’analisi, proviamo a tratteggiare gli scenari del mercato IT in vista del passaggio al nuovo anno. Il 2015 è alle porte e vediamo cosa ci riserva il futuro, sapendo che smartphone, tablet, Pc e dispositivi di Wearable Tech, la tecnologia da indossare, saranno i regali più gettonati sotto l’albero. La società d’analisi IDC, che stima il mercato smartphone a quota 1.3 miliardi di unità  nel 2014, dimezzerà la crescita, passando dal 26% di quest’anno al 12% del 2015. L’incremento del mercato tablet rallenterà di un quinto, passando dal 55% di un anno fa all’11%. Il mercato Pc va meglio del previsto: chiude il 2014, contenendo le perdite, anche se l’erosione non si arresterà nel 2015. In Europa il terzo trimestre ha coinciso con un balzo del 27,9% per la top ten dei vendor, secondo IT Context. Il 2015 sarà l’anno delle conferme per Mobilità, cloud, social media e Big Data. Il 21 gennaio avremo un nuovo assaggio di Windows 10, il primo sistema operativo dopo Windows 7 che farà ingresso in azienda mentre Microsoft prepara il ritorno di un unico sistema per ogni device, forte dell’integrazione di Cortana su Windows, per offrire un unico sistema completo di interazione su laptop, tablet e smartphone. A fine 2014 circa 4,3 miliardi di persone, pari al 60% della popolazione mondiale, è in divario digitale ed esclusa dalla Rete: ad azzerare il Digital divide nel mondo, ci penseranno Facebook con il progetto Internet.org e Google con i palloni aerostatici di Project Loon, i droni ed altre iniziative. In Italia dal 2015 l’anno prossimo sarà l’anno di Expo 2015, in Europa verrà azzerato il roaming. Horizon 2020 darà una scossa alla connettività nell’Agenda digitale. Internet delle Cose, Wearable tech e Stampanti 3D saranno sempre più protagonisti. Nel mercato IT vedremo numerosi spin-off: Hp si divide in due, seguita nella tendenza da Symantec, e anche PayPal si separerà da eBay

Quando a gennaio Satya Nadella, Joe Belfiore e i responsabili di Xbox saliranno sul palco sarà anche il momento di capire se effettivamente Windows 10 arriverà prima o dopo l’estate del 2015. E quali sono gli ambiziosi piani per avvicinare la SKU Win 10 mobile a Win 10 per pc.

Hitachi Data Systems prevede che Mobilità, cloud, social media e Big Data verranno combinate in soluzioni solide ma con interfaccia leggera. Le soluzioni convergenti avranno prezzi sempre più alla portata delle Pmi, ma saranno in grado di integrarsi in configurazioni enterprise. Nel 2015 verrà effettuati investimenti in automazione i carichi e flussi di lavoro. I dati non strutturati cresceranno e sanno disponibili per l’analisi dei Big Data.

La società d’analisi IDC, secondo la quale il mercato smartphone supererà il miliardo di unità nel 2014 (a 1.3 miliardi di pezzi), rallenterà, dimezzando dal 26% di quest’anno al 12% del 2015. L’incremento del mercato tablet rallenterà di un quinto, passando dal 55% di un anno fa all’11%. Il mercato Pc va meglio del previsto: chiude il 2014, contenendo le perdite. In Europa il terzo trimestre ha coinciso con un balzo del 27,9% per la top ten dei vendor, secondo IT Context.

In Italia il 2015 sarà l’anno di Expo: la realizzazione dell’Expo 2015 costerà alle casse pubbliche 1 miliardo e 350 milioni di euro per un evento per cui sono attesi 20 milioni di persone, di cui 15 italiani: “Ma quello che si mette è bilanciato dalle aziende partner (che metteranno 400 milioni di euro) e dai Paesi che parteciperanno (circa un miliardo di euro)“. I numeri in gioco sono imponenti, nonostante i timori su sovrastime e flop ad attrarre il turismo culturale e congressuale: si prevedono flussi turistici per 10 miliardi di produzione aggiuntiva; un mercato del lavoro da 150 mila nuovi posti; l’eredità di Expo avrebbe ricadute come maggiore produzione post-evento per 6 miliardi di euro ed altri 50 mila posti di lavoro fino al 2020. Certo, si tratta di stime, tutte da prendere con le pinze. Ma per Milano l’occasione va colta.

Gli scenari IT del 2015
Gli scenari IT del 2015
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore