Scenario Internet in Italia

NetworkProvider e servizi Internet

I dati del mese di settembre sull’uso della Rete in Italia, forniti da
Nielsen/NetRatings, mostrano una crescita stabile, ma un aumento del tempo
passato on line e della frequenza

Cresce il numero degli utilizzatori di applicazioni Internet (streaming, instant messenger, peer-to-peer):

a settembre erano 13,4 milioni, il 4% in più rispetto allo stesso periodo del 2005. In media ciascun utente fruisce di queste applicazioni per 18 sessioni nel mese e per un totale di 4 ore e 30 minuti, circa 45 minuti in più rispetto al settembre 2005. I navigatori aumentano del 3% rispetto ad agosto passando da 17,4 milioni a 18 milioni (collegamenti da casa e/o da ufficio) e il tempo medio trascorso on line passa dalle 13 ore di agosto alle oltre 17 di settembre, analoga crescita delle sessioni da 22 a 28.

I dati Nielsen//NetRatings confermano che l’uso di Internet è ormai assorbito dai nuovi modelli culturali, il consumo della rete è salito di circa il 30%. Un ulteriore significato di questi risultati si hanno se si considera che il traffico sul Web era stato vivace anche nel mese di agosto e soprattutto se lo si confronta con quello di settembre 2005. Nell’anno, infatti, l’audience cresce del 2%, ma decisamente più importante la crescita in termini di fruizione del mezzo: il numero di sessioni per mese passa da 24 a 28 (+17%) e il tempo trascorso on line da quasi 13 ore a oltre 17 ore (+32%).

L’incremento dell’utenza va però ben oltre il recupero stagionale e segnala un fenomeno emergente: la fruizione e condivisione di contenuti audio-video on line, che nell’ultimo anno in Italia, come nel resto del mondo, si è diffusa con tassi di crescita a tre cifre. Video e Cinema sono le categorie che crescono maggiormente a settembre (solo un anno fa i siti di questa categoria avevano un’audience molto bassa), ma consistente è la crescita anche dei siti dedicati al lavoro e all’istruzione (8,6 milioni di visitatori, 43% dei navigatori nel mese).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore