Schmidt di Google costa 500 mila dollari per proteggerlo

ManagementNomine

Il Ceo del motore di ricerca recupera soldi dalle azioni piuttosto che da
incassi diretti

ERIC SCHMIDT di Google può anche lavorare solo per un dollaro ma, secondo quanto riferisce il New York Times, costa $532.755 per essere protetto. Schmidt, che dice di amare Steve Jobs di Apple, recupera s oldi dalle azioni piuttosto che da incassi diretti e riceve un salario di un dollaro e 1723 dollari di bonus ogni anno. Nondimeno sembra che il suo salario risulti condizionato dallo spreco enorme dei soldi necessari per mantenere Eric al sicuro dei suoi nemici, secondo quanto scaturisce dai documenti amministrativi. In effetti pare che la maggior parte dei compensi servano a proteggere Schmidt da pallottole e scassinatori e che $ 22.456 siano stati utilizzati per compensare tasse dovute al costo extra dell’aereo noleggiato da Google. Il fondatore della società, Sergey Brin, presidente della sezione tecnologica, e Larry Page, direttore della distribuzione prodotti, ricevono l o stesso salario e gli stessi bonus di Schmidt. Page incassa inoltre $ 36.795 per trasporti, logistica e sicurezza personale. La ragione di questi alti costi va anche cercata nelle possibilità offerte dalla Securities and Exchange Commission, che permette di scaricare le spese per la sicurezza personale nella dichiarazione dei reddit i.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore