Sciopero delle radio Web contro il diritto d’autore

AccessoriWorkspace

Il Giorno del silenzio è oggi: per protestare contro l’aumento dei costi
delle royalties in Usa

Il diritto d’autore ucciderà le radio online? Le radio Web degli Stati Uniti oggi saranno mute. Il Giorno del silenzio è stato proclamato per protestare contro le nuove regole statunitensi di pagamento delle royalties. L’aumento dei costi delle royalties sfiorerà il 300%. C’è chi parla di rischio bancarotta per l’aumento dei costi dei diritti della musica trasmessa online. SaveNetRadio Coalition, che riunisce Yahoo, Viacom e RealNetworks, ha indetto lo sciopero delle radio online. Il provvedimento dovrebbe entrare in vigore il 15 luglio, ma le radio Web con il Giorno del silenzio sperano di dare un segnale forte contro imposte aggiuntive che farebbero balzare i costi di un miliardo di dollari.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore