Scontro legale tra IBM e Amazon

AziendeMercati e Finanza

L’ennesima "questione brevetti" divide Big Blue dal celebre gigante del
commercio elettronico.

Si risolverà per vie legali la lunga controversia che ha visto contrapposti due colossi del mondo dell’informatica e del Web: Ibm e Amazon. L’oggetto del contendere sono alcuni brevetti relativi a tecnologie essenziali per il funzionamento dei sistemi informativi di Amazon, e che Ibm sostiene siano stati sfruttati illegalmente. La causa potrebbe risolversi con un colossale risarcimento a favore di Ibm o peggio con l’impossibilità da parte di Amazon di continuare a utilizzare quelle tecnologie che sono alla base del suo business. IBM sostiene di aver a lungo tentato la via della mediazione ma senza ottenere da Amazon risposte soddisfacenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore