Scoperto un virus di OpenOffice

CyberwarSicurezza

Il worm scritto per il pacchetto open source è stato scoperto dagli esperti
di Sophos

UN WORM scritto per il pacchetto OpenOffice è stato scoperto dagli esperti di Sophos. Il virus si presenta con l’immagine di un banchiere travestito da coniglio in atteggiamenti poco convenienti e colpisce le applicazioni OpenOffice che girano sotto Windows, Mac e linux. Il sistema antivirus di Sophos ha comunque buone possibilità di identificarlo e debellarlo. Il worm è scritto in StarBasic, ma salva degli script sul disco in diversi altri linguaggi. Il responsabile di Sophos Graham Cluey ha dichiarato che chi ha realizzato il virus è così sicuro della sua capacità di riprodursi che l’ha spedito agli uffici di Sophos per evitare che si diffonda senza limiti. Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore