Seagate presenta Dave

CloudServer

Arriva la nuova tecnologia per archiviare sui telefoni cellulari

Con Dave di Seagate i dispositivi mobili saranno in grado di archiviare gigabyte di file in modalità wireless. Gli operatori di telefonia mobile potranno investire nel settore delle reti multimediali ad alta velocità. Alla conferenza DEMO 07 Seagate Technology ha annunciato ufficialmente la tecnologia D.A.V.E. (Digital Audio Video Experience), progetto precedentemente conosciuto con il nome in codice ?Crickett?. Molto attesa nel settore della telefonia mobile, la piattaforma DAVE permette di archiviare attraverso un collegamento wireless 10-20 Gb di dati in un accessorio più piccolo di un telefonino cellulare ultrasottile. Questa tecnologia è stata realizzata per memorizzare, riprodurre, giocare e condividere file digitali su telefoni cellulari, computer e altri dispositivi in grado di connettersi con i protocolli wireless. Per chi usa connessioni Bluetooth o WiFi, DAVE è la risposta giusta per avere a disposizione grandi quantità di spazio per l’archiviazione senza modificare il design o il prezzo dei dispositivi portatili. La piattaforma mobile DAVE, costruita per essere facilmente trasportata e con le dimensioni di una carta di credito (dallo spessore di un centimetro), può essere comodamente sistemata nel taschino della camicia, nello zaino o in una borsa, a condizione che si trovi a non più di 9 metri dal cellulare. Inoltre questa piattaforma di archiviazione mobile è open source e permette perciò agli sviluppatori di software di realizzare nuove applicazioni per il cellulare, sfruttando la grande capacità e le prestazioni dei dischi fissi. La tecnologia DAVE viene offerta alle compagnie di telecomunicazioni e ai produttori di ricevitori per telefonini per la vendita, utilizzando i propri brand.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore