Seat PagineGialle Nav sfida Tom Tom

Management

Il navigatore satellitare per il mercato italiano che integra il database
delle PagineBianche e delle PagineGialle

Seat presenta, con Gate5, PagineGialle Nav, il navigatore satellitare per il mercato italiano che integra il database delle PagineBianche e delle PagineGialle, e porta da 20 milioni persone e oltre 3 milioni di aziende. PagineGialle NAV è anche il primo PND ad offrire questo tipo di database interamente residente sul dispositivo. Gli utenti potranno utilizzare l’intero database di Seat Pagine Gialle – che comprende oltre 23 milioni di contatti – per trovare la propria destinazione: le ricerche, nella località che si intende raggiungere o nei dintorni della propria posizione, potranno essere effettuate per tipologia di servizio, di prodotto o di marchio, oppure digitando la ragione sociale o il nome di un privato. I più tradizionalisti potranno comunque inserire l’indirizzo da raggiungere. L’interfaccia, semplice e intuitiva, guiderà poi l’utente curva dopo curva, con indicazioni vocali chiare, fino al raggiungimento della meta. Durante il percorso guidato, l’utente potrà accedere nuovamente ai menu di ricerca per aggiornare o integrare la propria destinazione, mentre Il ricevitore TMC integrato permette al software di avere, in tempo reale, le informazioni sul traffico per suggerire percorsi alternativi in caso di code, incidenti e altre segnalazioni. PagineGialle Nav consentirà inoltre ? quando non utilizzato per la navigazione ? di ascoltare musica, vedere video o guardare fotografie sul confortevole schermo panoramico da 4 pollici, grazie alle applicazioni di serie incluse nel dispositivo in grado di gestire i file dei formati più comuni (MJpeg, MP3, MP4, WMV, jpeg eccetera). Il livello di copertura geografica di PagineGialle Nav prevede, grazie all’accordo con Navteq, oltre alla cartografia dell’intero territorio italiano, anche la mappatura completa e dettagliata di un’area di circa 200 km attorno al nostro Paes e. Sono quindi comprese le mappe della Svizzera, dell’A ustria, di parte della Germania e della Francia, della Slovenia e della Croazia al massimo dettaglio. Le mappe fornite, per tutti i territori al di fuori dell’Italia, saranno corredate da un database di Punti Di Interesse, organizzato in 50 categorie. Gli aggiornamenti gratuiti settimanali e mensili dei database di PagineBianche e PagineGialle potranno essere scaricati sul navigatore tramite connessione Bluetooth del telefonino o utilizzando la connessione Internet del proprio PC e un apposito programma disponibile sul sito www.visual.paginegialle.it dal 15 novembre prossimo. PagineGialle Nav sarà disponibile nei centri della grande distribuzione organizzata, nelle principali catene di negozi specializzati in elettronica di consumo e in numerosi punti vendita indipendenti, da metà novembre ad un prezzo consigliato di 379 euro (IVA inclusa), grazie all’accordo di distribuzione stretto con ICAL.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore