Sei milioni di italiani accedono a Internet dal cellulare

Workspace

Smartphone e telefonini diventano sempre più la porta di accesso alla Rete, soprattutto a siti di social network, scommesse e finanza online. I dati di Nielsen Online

Una volta c’era solo il modem. Poi il router Adsl ha portato la banda larga e le connessioni veloci. Ora c’è il Web mobile: sei milioni di italiani, il 13% degli utenti di telefonia mobile, accedono a Internet dal cellulare almeno una volta al mese. Lo riporta Nielsen Online.

A trainare il Web mobile sono il social network, i siti di scommesse e di finanza online rispetto al 2008.

I portali generalisti fanno la parte del leone con il 90% di accessi, seguiti da e-mail (con il 50% circa) e siti di news (con circa un terzo).

Secondo l’ultimo Rapporto Ue sul mercato delle Tlc, nella penetrazione del telefono cellulare l’Italia è prima al 152,9%. Sul fronte Web mobile, è inoltre raddoppiato il traffico dati. A gennaio 2009, ammontavano a 29 milioni gli utenti italiani impegnati a scambiare dati tramite il telefonino (Tv sul telefonino, posta elettronica, IM o messaggistica istantanea eccetera).

Leggi anche: Raddoppia il Web mobile

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore