Sempre connessi!

LaptopMobility

Un PDA con la tastiera e le funzioni di un cellulare.

Molti produttori stanno cercando di unire le funzionalità dei palmari con quelle dei telefoni cellulari. I prodotti visti finora sembrano ancora piuttosto immaturi: non sfugge alla regola il modello iPAQ h6340 di Hp. Si distingue dal resto della gamma per la presenza di un’antenna, che permette la presenza delle funzioni di telefonia cellulare triband. Il palmare è dotato del sistema operativo Microsoft Windows Mobile 2003 per Pocket PC Phone Edition lavora con un processore Texas Instruments OMAP. La memoria SDRAM è di 64 Mb di cui 55 Mb disponibili per l’utente. Ulteriore memoria può essere aggiunta tramite lo slot laterale, che serve anche per la scheda wireless. Ottime le capacità di comunicazione, tramite GSM/GPRS, Bluetooth, Wireless e infrarossi. Inoltre, l’iPAQ può essere utilizzato come lettore di file musicali MP3 e come registratore vocale. Nella confezione è presente anche una tastierina opzionale ideata per facilitare la scrittura di e-mail, SMS e note. Per proteggere il palmare durante il trasporto è presente una custodia in pelle di ottima fattura che però ha il difetto di rendere ancora più ingombrante il prodotto. L’impressione generale che abbiamo avuto è che l’Hp iPAQ h6340 sia un dispositivo di tutto rispetto, ma risulti ancora da migliorare per quanto riguarda le dimensioni e l’ergonomia. Se non vi bastasse avere due apparecchi in uno sappiate che è possibile scegliere una versione del palmare che incorpora anche una fotocamera digitale con una risoluzione di 1,3 Megapixel.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore